Articolo

Redazione CNA Next

«L’e-commerce permette in teoria di vendere ovunque, ma in pratica bisogna poter contare su un presidio locale e una struttura distributiva che permetta di consegnare in tempi ragionevoli e a costi contenuti»

19 Flares Twitter 2 Facebook 17 Google+ 0 LinkedIn 0 Email 19 Flares ×

Lo sostiene Alberto D’Ottavi, co-fondatore di Blomming, che l’anno scorso ha vinto il Premio nazionale per l’innovazione, in un articolo uscito  oggi su “il Mondo ” che racconta come “Il marketing e la distribuzione digitale permettono ai piccoli produttori di competere su scala globale. Trovando clienti anche sui social network”.

Idea questa, condivisa da Andrea Di Benedetto, presidente  uscente di Cna Giovani Imprenditori

«La politica industriale italiana deve concentrarsi sull’export del manifatturiero di eccellenza», dichiara. «E in questo hanno un ruolo fondamentale le piattaforme web che sanno vendere al cliente americano, russo o brasiliano, prima ancora del prodotto, il valore aggiunto dell’artigianalità. L’abbiamo detto al ministro Emma Bonino: servirebbe una task force della Farnesina specializzata nella promozione del made in Italy sul web»

Clicca qui per leggere l’articolo completo

 

19 Flares Twitter 2 Facebook 17 Google+ 0 LinkedIn 0 Email 19 Flares ×