Articolo

Redazione CNA Next

Se ne parla a“Manifatture” IV Festival dell’Intelligenza Collettiva con, tra gli altri, Emma Bonino, Maria Chiara Carrozza, Stefano Micelli, Carlo Ratti e Peter Barron

9 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 9 LinkedIn 0 Email 9 Flares ×

CNA Giovani Imprenditori ha organizzato il prossimo 8-9 novembre a Firenze Manifatture, IV Festival dell’Intelligenza Collettiva”, per fare il punto sul Made in Italy e gli assett per il rilancio del sistema Paese: manifattura di qualità, cultura, bellezza, export. Due giorni di dibattito con ospiti nazionali e internazionali sulle prospettive della manifattura mondiale, le storie dell’artigianato italiano d’eccellenza, i nuovi assetti urbani, la cultura e l’innovazione.

Come valorizzare il potenziale manifatturiero italiano per trasformarlo in opportunità di sviluppo ed esportazione?

Nel mondo stiamo assistendo ad una nuova rivoluzione industriale che passa dal taylorismo al tailor made e molti Paesi stanno già attuando importanti politiche di investimento a sostegno della nascita di nuove piccole imprese manifatturiere. In Italia il nostro tessuto di PMI è già florido e rappresenta il 99% del tessuto produttivo. I nostri simboli del Made in Italy: moda, design e alimentare, continuano a crescere, ad esportare e generare fatturato, per questo il Made in Italy va tutelato, sostenuto e promosso.

Il nostro potenziale sta proprio nella capacità manifatturiera che accomuna oltre 100mila PMI italiane. Imprenditori che devono avere come obiettivo la penetrazione dei mercati esteri trovando linfa nell’innovazione. L’attuale incertezza economica deve diventare quindi lo stimolo per affermarci quali produttori di qualità, riempiendo sapientemente le nicchie del mondo.”

Afferma Andrea Di Benedetto – Presidente dei Giovani Imprenditori CNA. “Qualità del prodotto e digitale sono sicuramente le leve per consentire alle nostre imprese di internazionalizzarsi ed essere competitive nei mercati globali”.

In Italia ci sono 1.438,601 imprese artigiane (pari al 23,6% del totale delle imprese italiane) e generano un fatturato di 150 miliardi di euro, il 12% del valore aggiunto italiano.

Le imprese giovanili sono 675.053, ma solo il 3.2% (195.842) sono artigianali e solo il 7,6% delle nuove imprese è manifatturiero. Perché non investire in questo settore (come dice Aldo Bonomi) dove si intravedono ampi spazi di crescita ed occupazione per i giovani?.

Il tempo delle lauree come strumento di emancipazione sociale è finito. Oggi è emancipato chi è realizzato. E’ tornato il tempo del fare, del produrre, del creare con le mani e vendere in tutto il mondo grazie ad una comunicazione efficace e all’utilizzo del web per promuoversi e costruire, raccontandola, una nuova epica dell’artigianato” conclude Andrea Di Benedetto.

Su quali leve dobbiamo agire?

CNANext raccoglierà a Firenze illustri rappresentanti del mondo economico, politico, accademico, tecnologico e creativo per offrire una visione a tutto tondo su quello che c’è e che ci dovrebbe essere, per consentire al Made in Italy (manifattura di qualità, cultura, turismo e cibo) di divenire il primo motore di crescita del PIL italiano.

Tra gli speaker confermati: 

Maria Chiara Carrozza – La manifattura torna a scuola   

Emma Bonino  – Il made in italy nel mondo 

Peter Barron, Google – Il digitale per il made in Italy   

Carlo Ratti a dialogo con Luca de Biase – Smart City e manifattura

Stefano Micelli – Il futuro artigiano e la visione (direttore scientifico CNA NeXT)   

Oliviero Toscani – Il genio creativo made in Italy   

L’evento è aperto e gratuito con iscrizione su Eventbrite. Sul sito www.cnanext.it potete trovare aggiornamenti sul programma, gli ospiti e i titoli degli interventi.

CNA Next , Festival dell’Intelligenza Collettiva – è un format innovativo di evento. Un mix contemporaneo tra informazione e intrattenimento, interazione online e offline, utilizzo di tecnologie ed installazioni digitali. CNA NeXT è il marchio di CNA Giovani Imprenditori che parla dell’artigianato e del futuro. Da 4 anni CNA Giovani Imprenditori organizza in Italia CNA NeXT – Festival dell’Intelligenza Collettiva.

 

 

9 Flares Twitter 0 Facebook 0 Pin It Share 0 Google+ 9 LinkedIn 0 Email 9 Flares ×